COLLEZIONE FEDE CHETI — Ottica Marchi
1484
post-template-default,single,single-post,postid-1484,single-format-standard,qode-news-1.0.5,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

COLLEZIONE FEDE CHETI

COLLEZIONE FEDE CHETI

Ben trovati ad un nuovo appuntamento.

Questa settimana vorrei raccontarvi di Fede Cheti. Fede Cheti negli anni ’60 fu definita come la Coco Chanel dei tessuti. Nata nei primi del ‘900 diventò un’icona di stile e di eleganza per le sue stoffe. Successivamente i suoi archivi sono stati rilevati da Alessia Fugazzola che ne ha creato una collezione di occhiali bellissima.

Vorrei adesso trasferirvi un po’ la filosofia e tutto ciò che è compreso in questa magnifica storia e farvi conoscere una parte della collezione di Fede Cheti.

Definire Fede Cheti una semplice designer sarebbe riduttivo. Fede Cheti è un’imprenditrice, ha iniziato la sua carriera negli anni ’20. Ha rappresentato per quell’epoca qualcosa di veramente straordinario; sicuramente per i tessuti di arredamento ma anche per l’intensa attività che è riuscita a creare e che ha permesso di intercettare dei giovani artisti e stilisti i cui nomi nel tempo hanno fatto la storia, tra cui Gio Ponti, Luciano Fontana e Filippo de Pisis, solo per citarne alcuni. Loro disegnavano per lei ed esponevano nei suoi locali milanesi; una vera e propria attività di Shooting; oggi potremmo chiamarla così.

Tutto ciò avveniva fra l’Italia, in particolare a Milano, dove Fede Cheti si era trasferita da Savona, fino a New York, dove aveva aperto negli anni ’60 un vero e proprio Showroom. I disegni, in funzione dei quali veniva realizzato il tessuto, sono di proprietà, da ben 20 anni, di Alessia Fugazzola e della sua famiglia che un paio di anni fa ha deciso di farli rivivere declinandoli in una vera e propria collezione di occhiali.

“Il brand è nato per una vera e propria necessità e per una passione” – dice Alessia. “Ho sempre portato montature da vista e da sole e oltre alla funzionalità per me esprimono l’identità e il carattere di una persona, dunque ho deciso di dar vita e di avviare Fede Cheti Eyewear”.

Così è nato un occhiale che è sicuramente ricercato, confortevole e non è un semplice esercizio di stile, ispirato soprattutto dalle produzioni della stilista degli anni ’50, ma molto di più. I riferimenti alle sue opere sono presenti sulle montature in maniera precisa e formidabile. Nelle collezioni esiste un modello che sulla stampa dell’acetato riprende fedelmente un disegno di Gio Ponti. Inoltre alcuni disegni sono stati riprodotti e sono diventati dei veri e propri gioielli che sono o sul frontale o applicati sulle aste di alcuni occhiali.

Per concludere il pensiero di Alessia è sicuramente quello di UNA PASSIONE PER L’OCCHIALE D’AVANGUARDIA.

La collezione Fede Cheti è presente nei nostri Store.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci, chiamando e fissando un appuntamento.

Ci trovate nei nostri Store dal Lunedì al Sabato.

Al prossimo appuntamento!

Daniela Marchi
Eyewear Advisor